Giuliano Castoldi

Intro Italian association football player
Is Athlete Football player Association football player
From Italy
Type Sports
Gender male
Birth 3 October 1948, Monza, Italy
Star sign Libra
Sports Teams
Atalanta B.C.
A.S.D. SolbiaSommese Calcio
Atalanta B.C.
Ascoli Calcio 1898 F.C.
Civitanovese Calcio
Giuliano Castoldi
Castoldi con la maglia dell'Ascoli (1975)
Nazionalità
Ruolo Allenatore
Squadra
Ritirato 1984 – giocatore
Carriera
Giovanili
Squadre di club
1966-1967 0 (0)
1967-1968 3 (0)
1968-1970 18 (0)
1970-1980 212 (2)
1980-1984 107 (3)
Carriera da allenatore
2005-2006
2008-2011
2011
2011-2012
2012-
Statistiche aggiornate al 28 giugno 2013
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Giuliano Castoldi (Monza, 3 ottobre 1948) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano.

Carriera

Giocatore

Cresce calcisticamente nell'Atalanta, che lo manda in prestito alla Solbiatese nella stagione 1967-1968, per farlo riapprodare a Bergamo l'anno seguente. Con i neroazzurri esordisce in Serie A e vi resta anche a seguito della retrocessione tra i cadetti. Non trovando molto spazio, nell'ottobre del 1970 passa all'Ascoli in Serie C. Con i marchigiani milita per 10 stagioni, in cui colleziona 212 presenze ed ottiene una promozione dalla Serie C alla Serie B (1971-1972 e due dalla B alla A (1973-1974 e 1977-1978) disputando quattro annate nel massimo campionato. Conclude la carriera con la Civitanovese, formazione con cui in 4 anni ottiene due promozioni e due retrocessioni dalla Serie C1 alla Serie C2 e viceversa. In carriera ha collezionato complessivamente 85 presenze in Serie A e 101 presenze in Serie B. Castoldi è stato fra i protagonisti di uno degli episodi più curiosi del calcio italiano: durante l'incontro Ascoli-Bologna del 12 gennaio 1975, a pochi minuti dalla fine, sul 3 a 1 per il Bologna, un raccattapalle, Gino Citeroni, rimanda in campo attraverso la rete un pallone calciato in rete da Giuseppe Savoldi; Castoldi calcia la palla sul fondo, e l'arbitro Barbaresco assegna il calcio d'angolo anziché il gol.

Allenatore

Alla fine della carriera agonistica rimane nel mondo del calcio ricoprendo l'incarico di allenatore delle giovanili dell'Ascoli. Nel 2011 assume il ruolo di vice-allenatore dell'Ascoli collaborando col il tecnico Fabrizio Castori; a partire dalla stagione successiva allena la Primavera bianconera.

Palmarès

Giocatore

Competizioni nazionali Campionato italiano Serie C: 1 Ascoli: 1971-1972 Campionato italiano di Serie B: 1 Ascoli: 1977-1978 Competizioni internazionali The Red Leaf Cup: 1 Ascoli: 1980

Bibliografia

Elio Corbani, Pietro Serina, Cent'anni di Atalanta, vol. 2, Bergamo, Sesaab, 2007, ISBN 978-88-903088-0-2.

Read More

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *